MOMIS -  Servizi Integrati
|   home |   formazione del personale |   privacy |   portfolio Clienti
|   chi siamo   |   finanziamenti pubblici   |   news   |   link
|   servizi   |   servizi paghe   |   area riservata   |   come contattarci
momis s.r.l. info@momis.it Login    Password    
 
news
 
Il 3 dicembre 2010 le Associazioni Artigiane (CONFARTIGIANATO - Federazione Nazionale della Moda, CN

PAGHE: Sottoscritto il nuovo CCNL Area Tessile - Moda (17/12/2010)

Il 3 dicembre 2010 le Associazioni Artigiane (CONFARTIGIANATO - Federazione Nazionale della Moda, CNA Federmoda, CNA Servizi alla Comunità, CASARTIGIANI, CLAAI) e le Organizzazioni Sindacali dei Lavoratori (FILCTEM-CGIL, FEMCA-CISL, UILTA-UIL) hanno sottoscritto l’ipotesi di accordo per il rinnovo dei CCNL TAC (10 gennaio 2008), Occhialeria (30 aprile 2008) e Pulitintolavanderie (30 aprile 2008). L’intesa prevede l’accorpamento in un unico Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro denominato Area Tessile - Moda dei CCNL Tessile, Abbigliamento, Calzaturiero, Pulitintolavanderie e Occhialerie; a tal fine i rapporti di lavoro dei dipendenti delle aziende che applicano uno dei suddetti contratti continuano ad essere disciplinati dalle previgenti e distinte norme contrattuali, eccezion fatta per quegli istituti, previsti dalla nuova intesa, che si applicano ai rapporti di lavoro dei dipendenti dei tre settori accorpati.

Il nuovo contratto ha durata triennale e scade sia per la parte economica che per quella normativa il 31 dicembre 2012.
Per gli aspetti economici l’intesa prevede il conglobamento in un’unica voce denominata "Retribuzione Tabellare" dei seguenti istituti retributivi: paga base (o minimo tabellare); ex indennità di contingenza; elemento distinto della retribuzione (EDR).


Richiedi maggiori informazioni news

Dý la tua su momis.it, area interattiva

Invia la notizia ad un amico

Iscriviti alla newsletter di momis.it



Archivio News
<<